Libri sul cinema

Ti trovi qui:HomeCinema e dintorniLibri

Hotel Pasolini ovvero Alfredo Bini: l'uomo libero del cinema

Il compito è semplice: aprire questo libro e tuffarsi nella vita di Alfredo Bini. Il risultato: capire l'enorme valore di quest'uomo nel cinema e soprattutto nel contesto culturale italiano degli anni Sessanta. Bini, infatti, fu un fortunato e lungimirante produttore con un accento particolare: quello di un uomo libero

Happy 75°: la storia della Mostra del Cinema di Venezia in sette (brevi) capitoli

Disponibile in tutte le librerie al prezzo di 20€ si trova il libro scritto dallo studioso del cinema Peter Cowie che ripercorre la storia della Mostra del Cinema di Venezia. La sua è una cronistoria dettagliata che conquista per il preciso racconto dei fatti e delle vicende, di cinema e non solo, che hanno segnato la rassegna. Come suo primo momento di analisi sull'evento cinematografico, il volume assolve completamente al suo dovere

La storia del cinema di Mark Cousins

Il libro di Mark Cousins La storia del cinema, da cui lo stesso autore ha tratto un monumentale documentario, finalmente disponibile in italiano. Un avvincente viaggio nei film che hanno segnato le più importanti innovazioni della settima arte

Groucho e Io: l'autobiografia di un eccentrico mentitore

Nuova edizione per l'autobiografia più fuori dagli schemi mai scritta: quella di Groucho Marx. In oltre 300 pagine sono esposti aneddoti e storie, vere o no, che hanno caratterizzato l'esistenza di Julius Henry Marx e dei suoi fratelli. La leggerezza e la naturalezza con cui lui stesso li racconta, rendono la lettura divertente e unica

Woody Allen, il regista, dall'inizio alla fine

Quante storie si ascoltano su Woody Allen? Quanti attori e produttori ne parlano male o lo elogiano? Quanti spettatori sono cresciuti con i suoi film e quanti ancora non ne hanno mai visto uno nonostante la sua infinita carriera? Perché molti parlano di Allen uomo e quasi nessuno descrive il regista? A definire una volta per tutte il suo profilo ci pensa Eric Lax in un libro che lo ritrae al lavoro in tutte le fasi di creazione di un suo film

Punctum fluens, cinema e arte d'avanguardia

La sperimentazione cinematografica come ri-scrittura del movimento. Da qui parte Antonio Bisaccia in Punctum fluens, un lungo viaggio alla ricerca delle connessioni tra il cinema e le altri arti nei primi decenni del Novecento. Un'indagine sulla produzione di opere filmiche legate alle avanguardie storiche: dall'astrattismo all'espressionismo, dal dadaismo al surrealismo
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni, leggi la Cookies policy.