1. Novità al cinema
  2. Prossimamente

next
prev

In evidenza

Conclusioni Chinese Visual Festival 2017

Resoconto dell'edizione 2017 del Chinese Visual Festival, una rassegna che sta diventando sempre più forte...

The Road to Mandalay - Recensione (Chinese Visual Festival 2017)

Midi Z ricalca la grande tradizione taiwanese dello 'slow cinema' con The Road to Mandalay...

The Son, prime impressioni: il passato e il presente di Eli McCullough

Texas, vecchio West, indiani e inizio Novecento. Petrolio e affari, bestiame e violenza. Queste le...

The Priestess Walks Alone - Recensione (Chinese Visual Festival 2017)

Tre generazioni di donne alle prese con sessualità, identità, famiglia, appartenenza, passato e presente: The...

Crosscurrent - Recensione (Chinese Visual Festival 2017)

Yang Chao ci porta in un viaggio a ritroso sul Fiume Azzurro: carico di Storia...

On the Milky Road - Sulla Via Lattea - Recensione

Emir Kusturica torna dietro la macchina da presa dopo anni per raccontare l'amore, la passione...

Die Beautiful - Recensione

Dopo il successo al Tokyo Film Festival arriva al Far East Die Beautiful, la dramedy...

L'invenzione del reale: conversazioni su un altro cinema italiano

Un viaggio di idee e visioni in un terreno poco esplorato ma ricco di soddisfazioni...

Mr. Zhu's Summer - Recensione

Esordio tenero e ingenuo per il regista Song Haolin, che realizza una commedia dolceamara in...

My Uncle - Recensione

Riuscita commedia lieve e scanzonata costruita sul rapporto zio-nipote. Una strana coppia che regala risate...

Extra

Conclusioni Chinese Visual Festival 2017

Resoconto dell'edizione 2017 del Chinese Visual Festival, una rassegna che sta diventando sempre più forte e soprattutto sempre più necessaria per divulgare lavori pregni di qualità e impegno

The Son, prime impressioni: il passato e il presente di Eli McCullough

Texas, vecchio West, indiani e inizio Novecento. Petrolio e affari, bestiame e violenza. Queste le coordinate della serie tv prodotta da AMC e scritta dal romanziere Philipp Meyer. Sul piccolo...

L'invenzione del reale: conversazioni su un altro cinema italiano

Un viaggio di idee e visioni in un terreno poco esplorato ma ricco di soddisfazioni festivaliere e di pubblico. Dario Zonta intervista 10 registi italiani che vivono (o hanno vissuto)...

Far East Film Festival 2017: conclusioni

Riflessioni sulla 19esima edizione della kermesse di Udine che ha visto trionfare Naoko Ogigami con Close-Knit e Mad World di Wong Chun. Bilancio positivo, con la sensazione di aver partecipato...

Far East Film Festival 2017: diario del gran finale, and the winner is...

Ultimi fuochi d’artificio alla rassegna di Udine: cronaca della giornata finale che ha visto trionfare Close-Knit di Naoko Ogigami e Mad World di Wong Chun

Far East Film Festival 2017: diario del Day 8

In attesa del gran finale con la cerimonia di premiazione, la kermesse di Udine ha proposto The Sleep Curse, lavoro molto atteso per il riformarsi della coppia Herman Yau-Anthony Wong...

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni, leggi la Cookies policy.